UMANO Neive

Il ristorante UMANO, Cucina e Parole. Ecco come Silvia e Massimo si sono affidati al nostro Showroom di Alba per la personalizzazione della loro attività, nel cuore di Neive.

Neive, inserito nel novero dei “Borghi più belli d’Italia”, è una nota località turistica del comprensorio albese che fa da cerniera fra l’ultima Langa e il Monferrato, colline descritte da Fenoglio e oggi celebri per il Barbaresco, il Dolcetto e il Moscato. Nel suo centro storico è situato Umano, ristorante recentemente aperto da Silvia (produttrice di vini) e Massimo (oste), una coppia “piacevolissima” che dal 2021 frequenta il nostro Showroom di Alba alla ricerca delle soluzioni ideali per tramutare in realtà il sogno di aprire un ristorante in grado di proporre una cucina territoriale saldamente ancorata alla tradizione, ma allo stesso tempo ricercata e tesa a contaminazioni raffinate, con una griglia per la preparazione di tagli di carni pregiate.

Il leitmotiv che sottende la selezione delle diverse forniture si traduce nell’individuazione di rivestimenti in gres (a pavimento o a parete) in grande formato, capaci di costituire campiture “neutre” che valorizzino rivestimenti (ceramici e non solo) dalla personalità artistica ed estetica più accentuata, conferendo così “personalità” agli ambienti del locale.
Umano è un ristorante articolato su quattro piani, collegati internamente da una moderna scala metallica.

Al primo piano, dotato di un ingresso secondario dal cortile interno di via Borgese, si trova una sala caratterizzata da un singolo tavolo da pranzo e una vetrina refrigerata che ospita tagli di carni rosse. Per il pavimento lo stesso Massimo ha selezionato elementi in gres porcellanato artistico Pecchioli con decoro floreale stilizzato Butterfly eseguito a mano su gres lavagna, in quanto i colori degli smalti rimandano al rosso delle carni in cottura sulla griglia. Questo è infatti il piano dove è ubicata la cucina, il vero fulcro di Umano sospeso tra memoria e futuro, che si caratterizza per rivestimenti rigorosi e una pulizia formale non convenzionale. In tal senso, a pavimento sono state utilizzate lastre in gres fine porcellanato Florim Architectural design Walks1.0 Grey naturale. Alle pareti sono state invece impiegate lastre in gres fine porcellanato Florim Creative design Calacatta Smooth matte.

Al secondo piano sorge la sala destinata a ospitare i diversi tavoli da pranzo in legno laccato bianco matte. Per la pavimentazione si è fatto ricorso a elementi in gres porcellanato artistico Pecchioli con decoro floreale stilizzato Sunflower eseguito a mano su gres lavagna.

Inoltre, è stato realizzato anche il secondo servizio igienico: come avvenuto per il bagno al piano terreno, l’antibagno e il bagno del secondo piano presentano superfici diverse. A pavimento è stato esteso l’utilizzo del gres porcellanato artistico Pecchioli su gres lavagna, mentre alle pareti sono stati nuovamente abbinati due tipi di rivestimento in apparente contrapposizione: gres porcellanato fine Florim Creative design Neutra6.0 nella cromia 03Perla in grande formato matte e gres porcellanato artistico Pecchioli con decoro floreale sti- lizzato Butterfly eseguito a mano su gres lavagna. Completano gli ambienti bagno la ceramica sanitaria Duravit e la rubinetteria in ottone cromato Axor Uno a parete a comando elettronico.

A suggellare l’armonia architettonica fra ambienti interni e spazi esterni è la scelta di adoperare elementi in gres porcellanato artistico Pecchioli con decoro floreale stilizzato Sunflower eseguito a mano su gres lavagna per la creazione dei piani di appoggio dei tavoli esterni che, nella bella stagione, consentono ai clienti di assaporare piatti prelibati godendo di un panorama incantevole.